Parliamo della domanda sul sigillante.

La creazione di un ambiente di vita confortevole, sicuro e affidabile dipenderà inevitabilmente da materiali di decorazione sicuri e rispettosi dell'ambiente. Sebbene non sia molto attraente, il sigillante è ampiamente usato in ogni angolo della casa, come cuciture di porte e finestre, cuciture di bacini, battiscopa e così via. Oggi parlerò anche di come analizzare e risolvere vari problemi comuni di fronte al sigillante.


Perché il sigillante si rompe e si degrada?

1. Difetti di progettazione: l'interfaccia del giunto deve essere progettata come incollaggio su due lati per garantire che il sigillante possa spostarsi con il giunto dopo la sigillatura; allo stesso tempo, evitare l'incollaggio su tre lati, poiché l'incollaggio su tre lati provoca una sollecitazione non uniforme del sigillante e una facile lacerazione. .

2. Selezione errata della colla: poiché i coefficienti di dilatazione termica di diversi substrati sono diversi, alcuni substrati con un elevato coefficiente di dilatazione termica presentano un grande spostamento dell'interfaccia nell'ambiente con una grande differenza di temperatura tra il giorno e la notte; inoltre, alcune interfacce si trovano in un ambiente vibrante. Fa sì che l'interfaccia sia grande. In queste condizioni, se si seleziona un sigillante con un allungamento inferiore, il sigillante si rompe facilmente.

3. Pulizia insufficiente: prima della costruzione, se vi sono contaminanti nelle articolazioni, ciò influirà sull'adesione colloidale, che causerà crepe o sgretolamenti. Pertanto, prima della costruzione, è necessario assicurarsi che i giunti siano completamente puliti e che il tempo di manutenzione appropriato sia riservato dopo l'angolo di vista.


Perché il sigillante presenta un restringimento delle rughe dopo l'indurimento?

1. Lo spessore della costruzione è troppo sottile: se il dimensionamento è troppo sottile, si restringe e si increspa dopo l'indurimento. Questo fenomeno può essere ridotto aumentando lo spessore del dimensionamento in base alla larghezza appropriata dello spazio di tenuta desiderato. In base alla situazione reale dell'interfaccia sigillata, si consiglia di applicare la colla 6-12mm.

2. La qualità del sigillante non è buona: alcuni sigillanti aggiungono una quantità eccessiva di plastificante (olio bianco) nel processo di produzione. Quando il sigillante presenta un certo grado di volatilizzazione durante il processo di indurimento, il volume della colla diminuirà. In questo modo il colloide si restringe e si raggrinzisce.


Perché il sigillante ha infiltrazioni d'olio?

La qualità del sigillante non è buona: alcuni produttori si sforzano di conquistare clienti a prezzi bassi, aggiungere un eccesso di olio bianco inferiore invece del polimero siliconico e produrre sigillanti economici e di bassa qualità, mentre il sistema di olio bianco e sigillante ha una scarsa compatibilità. Causato il verificarsi di infiltrazioni di petrolio.


Perché durante la costruzione trovi molta schiuma nel sigillante?

1. Problemi con gli strumenti di costruzione: pistole pneumatiche vengono utilizzate durante la costruzione. A causa dell'eccessiva pressione, una grande quantità di gas viene portata dalla coda all'intera gomma, portando molta schiuma. A questo punto, la pressione della pistola pneumatica dovrebbe essere inferiore per ridurre il gas o per usare la pistola manuale.

2. Scarsa qualità del sigillante: alcuni produttori sul mercato hanno miscelato gas nel processo di imballaggio a causa della tecnologia di imballaggio non qualificata. Inoltre, se il produttore valuta materiali di imballaggio insufficienti, il sigillante e i materiali di imballaggio reagiscono per gonfiare il materiale di imballaggio. È facile far penetrare il gas.

Inoltre, se c'è una piccola quantità di schiuma alla fine del pacco, è normale, perché la vibrazione durante il trasporto o la differenza di temperatura durante lo stoccaggio causerà il movimento del pistone tra il tubo flessibile e il tappo di coda, quindi una piccola quantità di l'aria entrerà con il movimento del pistone. Nella colla.


Perché hai bisogno di un sigillante per muffa tra la cucina e il bagno?

Un ambiente umido può facilmente diventare uno stampo da riproduzione. E più umido è l'ambiente, più facile è modellare. Le macchie di muffa non solo influenzano l'estetica dell'ambiente di vita, ma possono anche avere rischi per la salute. Pertanto, si consiglia di utilizzare un sigillante con resistenza alla muffa in uno spazio con un'umidità relativamente elevata come la cucina e il bagno. Il sigillante antimuffa ottiene l'effetto anti-muffa aggiungendo un agente antibatterico nel sigillante.

Tuttavia, l'uso della colla antimuffa non può essere fatto una volta per tutte e l'agente antibatterico verrà gradualmente consumato nel tempo. Pertanto, nella vita quotidiana, è necessario mantenere una buona ventilazione tra la cucina e il bagno e rimuovere tempestivamente il detergente residuo, il gel doccia e il sapone sulla superficie del giunto. Allo stesso tempo, si raccomanda che la cucina e il bagno si trovino in un ambiente ad alta umidità e di tanto in tanto devono essere eseguite riparazioni di sigillanti.


Perché il sigillante diventa giallo dopo un periodo di utilizzo?

A: L'ingiallimento dei sigillanti siliconici è principalmente causato da determinate sostanze nell'ambiente esterno. Ad esempio, volatili provenienti da detergenti e altri materiali da costruzione possono far ingiallire il sigillante siliconico.

Pertanto, la ventilazione interna dovrebbe essere rafforzata nella vita quotidiana. Si consiglia di utilizzare il sigillante in tempo per pulirlo. Cerca di evitare il contatto tra sigillante siliconico e guarnizioni in neoprene o EPDM.


Posso ottenere tutto il miglioramento domestico con un solo tipo di sigillante?

A: La risposta è NO. Poiché parti diverse della decorazione domestica hanno materiali di giunzione diversi e requisiti diversi, non è consigliabile utilizzare un tipo di colla in tutte le parti della decorazione domestica. Altrimenti, potrebbe essere controproducente. Al momento, esistono quattro diversi tipi di sigillanti o adesivi comunemente usati sul mercato, come neutro, acido, alcolico e ibrido. Diversi sigillanti siliconici di alta qualità possono essere selezionati in diverse posizioni per ottenere un migliore effetto sigillante.